22 giugno 2007

A volte ritornano


Amici, fra un paio di giorni Paguri A dovrebbe tornare (dico "dovrebbe" perché non si sa mai: guerriglieri sudamericani, uragani, maledizioni precolombiane, varie ed eventuali) e ci troverà qui, col calore di sempre, ad aspettarlo con ansia e trepidazione.
Vogliamo accoglierlo con tutto il nostro entusiasmo?

8 commenti:

Papero Gonfyo ha detto...

"Perchè, sei stato via?"
(op.cit.)

E vi illustro anche la citazione, come omaggio a Charles Schultz.
Charlie Brown va in campeggio per due settimane, torna a casa col torpedone.
Vede Lucy, le corre incontro, l'abbraccia e le dice quanto sia bello rivederla. Lei risponde con quanto sopra.
RIP

francesco cerisoli ha detto...

O vieni!

Lale ha detto...

Vai, io mi metto dietro la porta con il secchio d'acqua.

Matta ha detto...

welcome back! fai come fossi seduto sul mariciapiede di casa tua, aspettando il tuo ritorno in attesa di:
a. vedere le foto di quei magnifici posti
b. farmi offrire una birra mentre me le illustri ;-)
ciao!

GG ha detto...

Chissà quante cose unte e svdate avrà da narrarci! W Paguri A!! Yucùuuuuuuuuuuuuuuuu!!!





http://anggeldust.blogspot.com

Marco Ferri ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Marco Ferri ha detto...

Mi dispiace che abito troppo lontano, sennò organizzerei una comitiva di amici pronti ad accoglierlo all'aeroporto con una sorpresina a base di petardi, raudi fischioni, topi matti, coriandoli, ricchi premi e cotiyons.
Eh? Ah...sì...pure lo striscione con scritto "UELCOM BEC OM", naturalmente.

BondValeria ha detto...

su di me non contate.